Il sentiero del commissario Bordelli con lo scrittore Marco Vichi

Domenica 27 Maggio 2018
luoghi dei libri
Descrizione itinerario

Escursione sulle colline tra il Chianti ed il Valdarno, nei luoghi dell’ultima inchiesta del commissario fiorentino Bordelli creatura della penna di Marco Vichi. Da La Panca si sale verso Monte Scalari si prosegue verso la Cappella dei Boschi e si scende in mezzo ai boschi fino al Pian dell’Albero, luogo di una strage di partigiani, e del delitto e l’ineluttabile forza del destino del romanzo di Vichi. Si scende poi al Castello di Celle che domina il Valdarno. Si risale a destra per uno sterrato che porta alla Abbazia di Monte Scalari, da tempo trasformata in fattoria e in stato di abbandono. Dalla abbazia si rientra a la Panca punto di partenza.

Itinerario

La Panca (488 m)  – Monte Scalari (710 m) –  La Cappella dei boschi (700 m)  – Pian dell’Albero (635 m) – Castello di Celle (402 m) -. Abbazia di monte Scalari (698 m) – La Panca (488 m)

Informazioni tecniche

Difficoltà: E – Durata: circa 5 ore.

Ritrovo n.1: alle ore 8,00 alla Casa Culturale a San Miniato Basso, davanti alla zona bar,

Partenza: ore 8,15 in punto. E’ richiesta la MASSIMA PUNTUALITÀ perché c’è da fare un po’ di strada per arrivare alla partenza dell’escursione.

Ritrovo n.2: alle ore 9,50 a La Panca, frazione di Greve in Chianti, Partenza: ore 10,00 in punto.

Pranzo: al sacco, a cura dei partecipanti. – Trasferimento: con mezzi propri.

Costo carburante: a equipaggio: euro 15 da S. Miniato, (viamichelin.it), esso va ripartito in modo equo tra i partecipanti escludendo gli autisti.

Equipaggiamento: scarponcini da trekking indispensabili, abbigliamento di stagione, ricambio completo degli indumenti, buona scorta d’acqua, buon umore e spirito di gruppo! Niente critiche e brontolamenti!

Escursione in memoria del nostro Gianni Vitellozzi.

Si ringrazia sentitamente lo Scrittore Marco Vichi.

Nel caso di cattivo tempo o di eventi imprevisti, il percorso sarà modificato su decisione dell’accompagnatore.

Il gruppo Etruria Trekking e l’accompagnatore non assumono alcuna responsabilità per eventuali infortuni.

Per partecipare è indispensabile rinnovare la tessera per l’anno 2018 entro il giorno MERCOLEDI’ prima dell’escursione presso la sede del Gruppo pena l’esclusione dalla gita! Affrettatevi!

Ogni “Trekkilla/o”  è pregata/o di portarsi dietro la tessera del gruppo ed eventualmente esibirla su richiesta dell’accompagnatore.

Per informazioni telefonare a Damiano 339/8723681 e/o 0571/419160

Acquisto Sicuro Feedaty Caravanbacci Noleggio Caravanbacci

Web by Dibix

Caravanbacci Noleggio Feedaty 4.5 / 5 - 23 feedbacks

Loghi Footer

Caravanbacci S.r.l.. Operazione/Progetto finanziato nel quadro del POR FESR Toscana 2014-2020.
Back to top
Hai bisogno di informazioni?