Blog

Latest Industry News

Sboccia la Primavera e alle Cantine Basile di Pietrasanta,(Lu)

FESTE DI PRIMAVERA ALLE CANTINE BASILE DI PIETRASANTA

“SE NON SO FAVE E’ PECORINO,

MA DI SICURO NON MANCA IL VINO ”

QUATTRO GIORNATE DI FESTA, A PARTIRE DAL 01 MAGGIO, SULLO SFONDO DELLE COLLINE PIETRASANTINE. IN PROPOSTA FAVE DA RACCOGLIERE DIRETTAMENTE DAL PARCO AGRICOLO, PECORINO DEI CASEIFICI LOCALI E VINO DELLA TRADIZIONE VERSILIESE.

E ANCORA: VISITE GUIDATE, RASSEGNE , GIOCHI PER I BAMBINI E DEGUSTAZIONI AL RITROVINO

Sboccia la Primavera e alle Cantine Basile di Pietrasanta,(Lu), è tempo di festa. Un lungo ‘ ponte’ di iniziative in vigna e sullo sfondo del nostro bar, Il RitroVino, con il ‘ via’ fissato giovedì 01 maggio per poi proseguire con gli appuntamenti di venerdì 02 , e a chiudere il fine-settimana del 3 e 4 maggio .

In proposta ‘ Fave, pecorino e vino’, il tutto all’insegna della tradizione versiliese e di una produzione rigorosamente a km 0 : le fave, infatti, sono di nostra coltivazione diretta, il vino, come noto, è ottenuto dalla lavorazione dei vitigni delle colline pietrasantine e strettoiesi, mentre i formaggi arriveranno direttamente dai piccoli allevamenti locali.

La Festa di Primavera delle Cantine Basile/Terre del Capitanato, che si trovano a due minuti d’auto dal noto centro storico di Pietrasanta , vuole essere un momento di riscoperta della nostra storia ed un ritorno ad un passato generoso per emozioni quando nei mesi di aprile e maggio le famiglie si ritrovavano nei campi per condividere merende e spensieratezza. Senza dimenticare che chi parteciperà alla Festa di primavera, se solo lo vorrà, potrà raccogliere direttamente le fave dal nostro parco agricolo.

In agenda, durante le giornate di festa, anche le escursioni ambientali , le visite guidate in vigna e in Cantina, i momenti di intrattenimento dei musici , le rassegne artistiche e poetiche , lo spazio giochi riservato ai bambini.

Momenti da vivere a contatto con la natura, su uno sfondo unico ed inimitabile: le colline di Pietrasanta.

L’ingresso alla Festa di Primavera è libero.

‘ Se non sono Fave è pecorino, ma di sicuro non manca il Vino’.