Blog

Latest Industry News

Carnevale in Cantina

Pranzi, Merende, Cene, Visite al Vigneto , Feste con Musica, Degustazioni Guidate, Prodotti Tipici, Vino della Tradizione Versiliese , Wine –party di carnevale, Festa di San Biagio e una Romantica Cena di San Valentino.

Esplode il Carnevale con i suoi colori e i suoi divertimenti ed alle Cantine Basile di Pietrasanta è tempo di nuovi appuntamenti. Il periodo di Carnevale sarà infatti caratterizzato da feste e serate a tema, con iniziative sia in vigna, sia nella nostra Osteria “Il RitroVino”.

LE NOSTRE PROPOSTE

Visite alla vigna, accesso guidato alla cantina, pranzi, merende, cene e degustazioni personalizzate all’Osteria “Il RitroVino”, il tutto all’insegna della tradizione culinaria versiliese e di una produzione vinicola rigorosamente a km 0: il vino, come noto, è ottenuto dalla lavorazione dei vitigni delle colline pietrasantine e strettoiesi.

Le iniziative di Carnevale delle Cantine Basile – Terre del Capitanato, che si trovano a due minuti d’auto dal centro storico di Pietrasanta, non finiscono qui:

  • Sabato 3 Febbraio festeggiamo San Biagio, con una giornata all’insegna del buon cibo e del buon vino.
  • Sabato 10 Febbraio Wine party di carnevale, con cena servita accompagnata dalla travolgente musica di Omar dj.
  • Mercoledì 14 Febbraio, romantica cena a lume di candela e musica soffusa.

 

Cantine Basile, Via Provinciale di Vallecchia, 260 – Pietrasanta (LU)

Tel.0584/752118 – Cell.: 331 9109022339.7956270 – 333.2360937

Email: [email protected]

Seguici sulla nostra pagina facebook!

COME RAGGIUNGERCI:

La sede aziendale, che si trova lungo la via Provinciale per Vallecchia 260, è distante appena 1500 metri dal cuore del centro storico di Pietrasanta, 4 km da Forte dei Marmi e dalle spiagge, 2 km da Seravezza e quindi dall’area medicea e dal parco delle Alpi Apuane, mentre il casello autostradale – uscita Versilia per poi proseguire in direzione Pietrasanta – è a circa 2 km e mezzo dalle Cantine.

Cantine Basile …un viaggio, fra sapori e curiosità, alla scoperta delle tradizioni della terra di Versilia”.