Blog

Latest Industry News

Sosta Camper in provincia di Grosseto presso l’agricampeggio Il Cornacchino

L’Agricampeggio Il Cornacchino a Castel’azzara (GR) base ideale per visitare il Monte Amiata o la zona di Sovana e Pitigliano o per rilassarsi alle terme di San Casciano o quelle di San Filippo

Il Cornacchino comprende un agriturismo con 13 camere, ristorante, bar, sale riunioni, pergola e giardino e un agricampeggio all’ ombra di splendide acacie che può ospitare dai 3 al massimo 4 camper (dipende dalle dimensioni). Vi si accede su strada normale fino a Castell’ Azzara, per poi proseguire su una strada di montagna di ca. 3 km, di cui gli ultimi 500 – 700 metri sono strada sterrata. Per accedere all’ agricampeggio c’è una curva abbastanza secca per entrarvi, che però con un po’ di manovre è fattibile anche per i camper più grandi. Nell’ agricampeggio si trovano le docce e bagni, una piccola cucina, un salone coperto e un angolo per grigliate. Vi è acqua potabile e allaccio luce. Non c’ è però scarico acque nere.agricampeggiocornacchino

Questi sono i prezzi a persona validi per l’ agricampeggio per il 2013:

1 pernotto, 10,00 euro (bassa stagione) / 11,00 euro (alta stagione, cioè dal 29 marzo al 2 aprile e dal 27 luglio al 24 agosto)

1 giorno B&B, 17,00 / 20,00 euro

1 giorno con la mezza pensione, 37,00 / 40,00 euro

1 giorno con la pensione completa, 52,00 / 56,00 euro

a questi prezzi vanno aggiunti 10,00 / 11,00 euro a camper.

Sono disponibili anche pacchetti con incluso programma cavallo (qui il listino prezzi completo http://www.cornacchino.it/pdf/cornacchino_listino.pdf).

Il Cornacchino rimane aperto giornlamente da fine marzo a inizio novembre, indicativamente dalle 8.30 alle 24.00.

Al Cornacchino sono  specializzati da più di 25 anni in viaggi e vacanze a cavallo. Nel  agriturismo biologico troverete un ambiente informale e familiare in cui godervi la natura, passeggiando fra i boschi con uno dei 50 cavalli o semplicemente a piedi o rilassandovi nel  giardino. Oltre ai cavalli troverete gli asini amiatini, gatti, cani e nei boschi circostanti non è difficile incontrare caprioli, poiane, picchi, e con un po’ più di fortuna istrici. Ovviamente anche i vostri amici a quattro zampe saranno i benvenuti.

La cucina è caratterizzata dall’ impiego di prodotti locali e verdure provenienti in gran parte direttamente dal loro orto. Le  cuoche sapranno soddisfare grandi e piccini, vegetariani e non, grazie alle loro ricette tipicamente Toscane, prodotti genuini e tanta passione nell’ abbinarne i sapori.

L’agriturismo  il Cornacchino è immerso nel verde ai confini della riserva naturale del Monte Penna, a metà strada (30 minuti) fra il monte Amiata e la bellissime zone Etrusche di Sorano, Sovana e Pitigliano (http://www.tuttopitigliano.com/pitigliano.php). Da vedere anche la cittadina di Abbadia S.Salvatore, con un nucleo storico molto caratteristico, e il museo minerario (http://www.museominerario.it/) in cui riscoprire un mondo che è stato molto importante per queste zone. Andando verso Viterbo troverete Bolsena e il lago omonimo. Poco distante Civita di Bagnoregio la città che muore (http://www.civitadibagnoregio.it/).

Le città più vicine sono Grosseto, Siena, Orvieto e Viterbo.

Non lontano dall’ agriturismo troverete anche diverse terme tra cui, S. Filippo (40 minuti), San Casciano dei Bagni (35 minuti), Sorano (30 minuti) e le più famose quelle di Saturnia (50 minuti). Un po’ più distanti quelle di Bagno Vignoni (ca. un’ ora da lì http://www.cretedisiena.com/paesi/Bagno_Vignoni.htm. Per chi vuole farsi una bella nuotata da metà luglio a fine agosto è aperta la piscina di Castell’ Azzara. In alternativa ci sono il lago di Mezzano e quello di Bolsena (a ca. 40 minuti da qui). Il mare rimane invece più lontano, a circa un’ ora e 20 minuti .

Per gli amanti della natura da scoprire i boschi del monte amiata (http://www.amiataturismo.it/on-line/Home.html)  con il suo parco faunistico (www.parcodeglietruschi.it) o quelli del Monte Labbro, vicino al quale si trova e l’ oasi naturale del WWF di bosco Rocconi (http://www.wwf.it/client/render.aspx?content=0&root=1346). Alle pendici del Monte Amiata, e più precisamente a Seggiano, troverete anche il giardino dell’ artista svizzero Daniel Spoerri (http://www.danielspoerri.org/), molto bello oltre che per le sue sculture, specialmente in primavera anche per il suo parco con la miriade di fiori e la vista stupenda sulle campagne Toscane.

Un altro giardino da vedere è quello dei tarocchi di Niki de Saint Phalle (http://www.nikidesaintphalle.com) (a ca. un’ ora e un quarto ).

Agriturismo Il Cornacchino www.cornacchino.it Per info [email protected] o tel. 0564-951582 fax 0564-951655