Tag: Viaggi della famiglia bacci

Articoli relativi a Viaggi della famiglia bacci

VIA FRANCIGENA: ECCO LA NUOVA APP UFFICIALE

Comunicato stampa Associazione Europea delle Vie Francigene
via francigena mappa
È disponibile sugli store online la nuova App ufficiale della Via Francigena. L'applicazione è stata presentata sabato 27 gennaio a Monteriggioni durante il V Forum internazionale “Comuni in Cammino” ed è realizzata dall'Associazione Europea delle Vie Francigene (AEVF) in collaborazione con le sette Regioni italiane attraversate dall'itinerario (Valle d'Aosta, Piemonte, Liguria, Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio) e i cantoni Vaud e vallese della parte svizzera. Disponibile per iPhone e Android, la App Via Francigena sviluppata da ItinerAria Srl, società specializza ed expert partner AEVF, è un nuovo strumento gratuito per i pellegrini e i turisti che a piedi o in bicicletta vogliono intraprendere l'itinerario di Sigerico. Attualmente fruibile in lingua italiana e inglese, consente la navigazione Gps lungo l'intero percorso, circa mille chilometri divisi in 45 tappe dal Colle del [...]

Via Francigena Toscan in camper : da Gambassi a Siena

VIA FRANCIGENA GAMBASSI- SAN GIMIGNANO-MONTERIGGIONI-SIENA

VIA FRANCIGENA GAMBASSI- SAN GIMIGNANO-MONTERIGGIONI-SIENA

Tappa Gambassi- San Gimignano

Parcheggiamo a Gambassi nel parcheggio dell’ufficio informazioni. La partenza del percorso è dalla Chiesa del Cristo Re ( niente di che); voltate le spalle alla chiesa si prosegue sempre dritto per Via Franchi e si inizia a scendere lungo la strada asfaltata finché ad una curva si trova una deviazione sulla destra con indicazione via francigena insieme alle indicazioni di numerose aziende agricole. Questo primo pezzo tutto su strada bianca, percorribile volendo anche in macchina e con un profilato anche se la strada è stretta e potrebbe creare qualche problema nel caso si incontri un altro veicolo, è fiancheggiato infatti  da numerose aziende che vendono olio, vino e champagne!

Scopriamo infatti che dalla famosa vernaccia un paio di produttori ottengono con il metodo champenoise lo champagne. Noi non l’abbiamo assaggiato perché ad inizio passeggiata non è consigliabile ma ci proponiamo di tornare  per assaggiarlo. Un po’

Resoconto 2° tappa del Driving & Living Experience

2° tappa del Driving & Living Experience weekend in camper tra Fosdinovo, Luni, Carrara e le sue cave, Camaiore

La seconda tappa del Driving& living experience, l’iniziativa della Caravanbacci che offre un weekend a bordo di un lussuoso Carthago alla scoperta del territorio e dei borghi minori toscani, ci porta in Lunigiana.

Dal 29 al 31 gennaio abbiamo sperimentato i veicoli della casa tedesca lungo un percorso impegnativo che ha messo a dura prova sia i mezzi che l’abilità di guida dei partecipanti. Prova brillantemente superata da entrambi.

English

Personalmente amo il mare solo quando non c è gente e l agosto non è certo il momento migliore ma, ogni tanto bisogna anche accontentare gli altri, e così fu che ci imbarcammo destinazione Sardegna. A parte il fatto, noto a tutti , che la sardegna è bellissima, è l unico posto, in Italia, dove mi rimaneva qualche speranza di trovare spiagge deserte ( l ultima volta sette anni fa c eravamo riusciti) e soprattutto ha un interno poco turistico e molto interessante.
Partiamo la sera del 4 da Pisa e dormiamo in fila al porto di Piombino. Il 5 di agosto alle 10 ci imbarchiamo; di giorno, visto che è altissima stagione, per risparmiare un po . La nave della Linea dei Golfi è nuovissima e piena come un uovo. Arriviamo ad Olbia nel pomeriggio inoltrato

Diario di viaggio tra California, Arizona, Utah e Nevada

Guida di viaggio negli States tra California,Arizona, Nevada e Utah

Diario di viaggio tra California, Arizona Utah
Partiamo fra i bollettini di guerra e le previsioni nefaste dei parenti il 24 Dicembre, ma nessun attentato ci impedisce di arrivare a Los Angeles

via Zurigo con Swiss. Arriviamo sotto un nubifragio meno male che non doveva piovere. Un po’ di coda alla dogana e via con il pulmino verso il parcheggio dell’Alamo. Lì paghiamo una differenza per la macchina più grande: quella prenotata una pontiac Gran am è sì per 4 ma nel bagagliaio più di due valige non entrano. Macchina nuova, partiamo alla volta di

San diego dove ci fermiamo vicino a Mission Bay. Siamo stravolti ed alle 19,30 andiamo a letto.
Il giorno dopo ci sveglia un sole svavillante che per fortuna ci accompagnerà per quasi tutto il viaggio. Facciamo un giro turistico della Old town, quartiere turistico dove è più simpatico andare la sera visto la quantità di ristorantini stile messicano,

English

Un viaggio affascinante anche se faticoso: circa 6000 chilometri percorsi, tra camper e jeep. Un viaggio facile, tutto sommato: le strade sono generalmente buone, giusto qualche buca o qualche dromedario suicida ogni tanto. In Tunisia va calcolata una media di 60 km/ora per via dell’attraversamento dei paesi.In Libia abbiamo tenuto anche i 100 km/ora. Peccato non aver avuto più tempo per visitare anche la Cirenaica, sarà per la prossima volta!

Unico consiglio non vi fate ingannare dalla collocazione geografica e portatevi un bel piumino: fa un freddo cane! Per quanto riguarda i bambini non hanno risentito della lunghezza dei trasferimenti. Basta partire con una compagnia adeguata: i nostri hanno passato tutto il tempo su un’unico camper a guardare film, giocare a carte ed al mercante in fiera. Un ringraziamento a Romano e Federica ed a Stefano ed Elisabetta del Campering Club che hanno organizzato il tutto, risolto le rogne e soprattutto si sono prodigati

Un classico viaggio in camper : Vienna e Budapest

diario di viaggio in camper Vienna e Budapest

Una classica meta da visitare in camper :Vienna e Budapest. Un viaggio facile ideale per pochi giorni e perfetta per viaggiare con i bambini.

VIAGGIO IN CINA DAL 20/12/14 AL 6/1/15

Guida alla Cina dei parchi e delle città antiche

Dopo svariate conversazioni con precedenti visitatori, analisi dei tempi e un po’ di ricerche su internet decidiamo l’ itinerario  toccherà Pechino-Xian-Lijiang-Tiger Liping Gorge-Shargrilà-Pudacao National Park-Kunming-Stone forest-Zhaghagie-parco Wulingham-Shangai.
Gli alberghi li ho prenotati tutti direttamente su Booking e così pure il volo intercontinentale mentre per i voli interni e le guide locali ci siamo affidati alla China Highlights un po’ cara ma si è rivelata affidabile e molto disponibile. Si può prenotare tutto da soli con facilità ma ci vuole più tempo ed alla fine fare tutto con la solita agenzia si è rivelato utile.

English

VIAGGIO IN IRAN 26/12/2013- 06/01/2014
Una premessa: noi avevamo poco tempo ed abbiamo scelto un viaggio organizzato volo+ autobus con autista ma avendo più tempo questo è un bellissimo viaggio da fare in camper. L’Iran è un paese sicuro e gli iraniani sono la quintessenza dell’ospitalità e gentilezza. La guida che abbiamo avuto in Iran, di cui dò in fondo i recapiti, ha già guidato gruppi di camperisti e si è resa disponibile anche per il disbrigo delle formalità doganali ed i visti. L’arrivo dalla Turchia consentirebbe di vedere anche l’Iran del nord che noi non abbiamo visto, che è completamente diverso, molto verde, ed anche di allungarsi fino al Golfo Persico dove ci sono delle belle isole. Il periodo più indicato è la primavera che permette di vedere un Iran più verde, non avere problemi con

English
VIAGGIO GIAPPONE CLASSICO 20/12/2012- 3/1/2013
20/12 Partiamo da Pisa ore 10.30 per Roma e da lì diretti su Tokyo con Alitalia ( 12 ore di volo). Abbiamo comprato sei mesi fa i biglietti a prezzo scontatissimo ( € 506 andata /ritorno) mentre per la prenotazione degli alberghi e delle escursioni ci siamo appoggiati alla JTB Italia un associazione culturale italo/giapponese . Al tempo del nostro viaggio il cambio era €1 = yen 100. Per comodità io ho riportato i prezzi in euro.
21/12 Arriviamo all aereoporto di Narita alle 11.15 ora locale ma, per noi sarebbero le 3,15 del mattino. Il primo impatto con il Giappone lo abbiamo entrando nella toilette dell aeroporto che dovrebbe essere corredata di manuale per l uso da quanti bottoni ci sono. Da Narita ci sono dei treni veloci che in circa un ora portano in centro ma noi siamo attesi da un impeccabile signore che

Acquisto Sicuro Feedaty Caravanbacci Noleggio Caravanbacci

Web by Dibix

Caravanbacci Noleggio Feedaty 4.5 / 5 - 23 feedbacks

Loghi Footer

Caravanbacci S.r.l.. Operazione/Progetto finanziato nel quadro del POR FESR Toscana 2014-2020.
Back to top

Hai bisogno di informazioni?